info@bagua-martial-academy.com

Sun Tzu

Home / Teoria e YiJing / Sun Tzu

In una regione ricompresa nell’odierna Cina settentrionale, circa 2300 anni fa, un gruppo di generali sistematizzò le conoscenze militari maturate sino ad allora. In Cina, e nel mondo, tale testo divenne noto come Sun Tzu dal nome del patriarca di quella stirpe di guerrieri.

Il Sun Tzu, tuttavia, costituisce un testo complesso e, in sintonia con la lingua in cui è redatto, offre una molteplicità di letture, tali da renderlo un testo universale, sia come sapienza, sia quanto a duttilità di impieghi.

Non è infatti solo la tecnica guerriera a differire profondamente da quella occidentale; è la mentalità che è del tutto peculiare, anche per il rilievo che viene offerto alle tattiche psicologiche, cosicché le strategie ivi illustrate risultano efficaci anche in tutt’altri contesti. E non potrebbe essere altrimenti poiché, come tutti i classici cinesi, esso è profondamente influenzato da quel pilastro del sapere che è noto come Yi Jing. Il testo, pur essendo debitore al taoismo, se ne differenzia ampiamente, poiché non rifugge il conflitto, ma è consapevole della sua esistenza, e della circostanza ch’esso è connaturato all’essenza umana.

La soluzione del dilemma strategico sta dunque nel come affrontare ciascun conflitto, e non solo le campagne militari; rifacendosi all’Yi Jing il testo traduce nell’esperienza quotidiana la massima: “Niente vantaggi dal combattimento. L’uomo superiore si attiene alla virtù”.

La scelta è dunque quella di saper conquistare e vincere senza aggredire, si tratti di un conflitto esteso o limitato, a carattere di scontro tra nazioni o di difficoltà interiore.

Uno dei distici più famosi del Sun Tzu ricorda.

“ Perciò ottenere cento vittorie in cento battaglie non è prova di suprema abilità.

Sottomettere l’esercito nemico senza combattere è prova di suprema abilità”.

La somma sapienza di questo testo risiede anzitutto in una comprensione profonda dell’uomo, della sua natura e delle sue aspirazioni. E ciò ovviamente senza ignorare che la realizzazione dell’essere umano passa attraverso il conflitto, e si ottiene la vittoria solo con una gestione oculata dello stesso. Il conflitto pertanto non può essere evitato, soffocandolo, arrendendosi ad esso o, che è peggio, tentando di negarne l’esistenza. Per quanto elevata sarà la saggezza del singolo, essa non potrà mai influire sulle dinamiche del mondo reale, a meno di soggiacere a un qualche potere.

Il nemico, che non è diverso da noi, va inoltre conquistato integro e intatto. E ciò non in sintonia ad un approccio filosofico o altruistico. Ma perché la distruzione lascia esclusivamente devastazione e povertà non solo per gli sconfitti, ma anche per i vincitori. Inoltre in prospettiva lungimirante ciò consente di lasciare risorse per tutti, senza la necessità di dover imporre la pace, con grandi sacrifici per i vincitori.

Così nei rapporti interpersonali, non è necessario portare un nemico, un alleato poco affidabile, un dipendente, il compagno o la compagna dalla nostra parte, ma è utile far comprendere l’esistenza di una condizione di superiore benessere ed armonia, indipendente da una visione di parte, qualsiasi essa sia.

Ecco, dunque, il maggior lascito del Sun Tzu che consiste nell’offrire una chiave di lettura dei conflitti talmente ampia da ricomprendere pure una ricerca interiore. Se riusciamo ad ammettere che il nemico è la parte di noi che non conosciamo, contro cui ci ribelliamo e che ci mette in difficoltà, ecco che saremo pronti ad affrontare la battaglia più difficile: quella per conoscere noi stessi a fondo e per compiere quanto ci è più consono e utile.

Il Sun Tzu afferma: “il grande generale combatte battaglie facili”. Con il ricorso tipico alla teoria degli opposti, il libro ci fa comprendere che la persona saggia combatte solo le battaglie che può vincere o, che è lo stesso, che si impegna nelle sfide in materie che padroneggia, e non rischia su questioni che sono contrarie al proprio carattere o alle proprie inclinazioni.

La Bagua Academy si propone di organizzare corsi di Sun Tzu con programmi didattici chiari, moderni e adeguati alle esigenze di gestione di conflitti che la realtà propone di continuo.

Contattaci

Puoi mandarci una email e ti risponderemo il prima possibile.